16ma SETTIMANA PER LE ALTERNATIVE AI PESTICIDI
DAL 20 AL 30 MARZO 2021

 




Dal 2005, la Semaine Pour les Alternatives aux Pesticides (SPAP) si tiene ogni anno dal 20 al 30 marzo. È una data simbolica: sono i primi 10 giorni di primavera, ritornano gli uccelli e il bel tempo, ma soprattutto riprendono le irrorazioni di pesticidi nei campi.

La SPAP ha tre obiettivi:

INFORMARE i cittadini sui rischi dei pesticidi di sintesi per la nostra salute e per il pianeta.
PROMUOVERE soluzioni alternative per vivere, consumare e produrre in modo sostenibile.
COORDINARE una rete di iniziative e mobilitare un pubblico sempre più ampio

Ogni anno, circa 500 eventi sono organizzati in tutta la Francia e all'estero.
Conferenze, film-dibattiti, giornate aperte in fattorie, mulini, giardini, degustazioni, laboratori, dimostrazioni, spettacoli, mercati... gli eventi sono molto vari ma tutti hanno lo stesso obiettivo: promuovere le alternative esistenti, efficaci e sostenibili ai pesticidi di sintesi!

La SPAP è coordinata a livello nazionale dall'associazione Générations Futures; e riunisce una cinquantina di organizzazioni francesi e internazionali.
Gli eventi sono organizzati localmente da associazioni, autorità locali, aziende, sindacati, scuole, associazioni di studenti: tutti possono mettere in piedi un'azione nel quadro della SPAP!


La Sovranità Alimentare è il tema del 2021

Abbiamo condotto un sondaggio con tutti i nostri partner per decidere il tema della Settimana per le Alternative ai Pesticidi (SPAP) 2021. Il risultato è arrivato ed è stata la Sovranità Alimentare a ricevere più attenzione.

Così nel 2021 si parlerà di filiera corta, autosufficienza, diritto dei produttori di scegliere come produrre e diritto dei consumatori di scegliere cosa consumare, ecc. Questo tema trasversale è di grande interesse perché è direttamente associato a questioni legate alla biodiversità, al cibo, alla salute e al clima. Inoltre, si inserisce perfettamente nel quadro degli attuali negoziati della PAC e nella scelta dei modelli agricoli che vogliamo per il futuro (con o senza neonicotinoidi per esempio, e più in generale con o senza pesticidi di sintesi).

Tuttavia, questo tema è solo un supporto e ovviamente le azioni organizzate non dovranno necessariamente essere legate alla Sovranità Alimentare. L'obiettivo dello SPAP rimane l'informazione sui pericoli dei pesticidi e la promozione di alternative a queste sostanze tossiche.