1-Eliminazione graduale dell'uso di pesticidi sintetici

Entro il 2030 l'uso di pesticidi sintetici sarà gradualmente ridotto dell'80% nell'agricoltura dell'UE. Entro il 2035, l'intera agricoltura dell'Unione funzionerà senza uso di pesticidi sintetici.

2- Misure per il recupero della biodiversità

Saranno ripristinati gli habitat naturali e le aree agricole diventeranno un vettore di recupero della biodiversità.

3- Sostegno agli agricoltori

Gli agricoltori devono essere sostenuti nella necessaria transizione verso l'agroecologia. Saranno favorite le aziende agricole piccole, diversificate e sostenibili e sarà sostenuta la ricerca intorno a un modello agricolo senza uso di pesticidi e OGM.



Fiorella Belpoggi - Direttrice scientifica dell' "Istituto Ramazzini" di Bologna e Presidente onorario di Rete Marcia Stop Pesticidi chiude, con una videoconferenza, la Giornata Stop Pesticidi 2020.

 

Donazione

SOSTIENI MARCIA STOP PESTICIDI
Con una donazione contribuisci all'azione del movimento per una agricoltura ed una alimentazione libere da veleni