Il Comitato organizzatore propone a tutte le realtà aderenti e a tutti coloro che partecipano alla Marcia,
questa Carta della Marcia:

 

La Marcia vuole essere una manifestazione popolare, libera, aperta a tutti e pacifica.

La Marcia nasce da un Manifesto che chiediamo a tutti di sostenere e di diffondere.

Chiediamo a tutti di non esporre bandiere, striscioni o altro con simboli di Partiti e organizzazioni sindacali, né di aziende commerciali di qualsiasi genere.

Chiediamo a tutti di manifestare pacificamente evitando l’uso di fumogeni, spray e altri oggetti o azioni che possano arrecare offesa ai luoghi e alle persone.

Chiediamo di mantenere una forma di rispetto nel Parco dell’Abbazia dove la manifestazione si concluderà.

Chiediamo di non abbandonare rifiuti di qualsiasi genere durante il percorso e la sosta presso il parco dell’Abbazia (possibilmente ognuno provveda a riportarseli a casa) nel rispetto dell’ambiente e in sintonia con la finalità dell’iniziativa.

Chiediamo che gli animali siano tenuti a guinzaglio e che i proprietari siano muniti di apposito sacchettino.

È prevista la possibilità di vendere i propri gadget per tutti i gruppi partecipanti nel punto di ritrovo entro le ore 10,30, concordando le modalità col Comitato.

La Marcia è organizzata da un Comitato fondato sulla partecipazione e sul lavoro dei volontari e non gode di alcuna forma di sussidio pubblico; chiediamo a tutti di sostenere la Manifestazione con un contributo alle spese di organizzazione.




Follina 2019


Comitato Marcia Stop Pesticidi

 

 

SCARICA PDF DELLA CARTA DELLA MARCIA